Leggere, studiare, consultare

Leggere, studiare, consultare

In tutte le biblioteche comunali trovi delle postazioni nelle quali leggere o studiare liberamente.

Tutte le nostre biblioteche garantiscono la consultazione gratuita dei documenti che conservano. A volte può succedere che alcuni materiali siano temporaneamente esclusi dalla consultazione. In questo caso la biblioteca te ne spiegherà il motivo. I documenti conservati nei depositi vanno richiesti secondo le modalità proprie di ciascuna biblioteca.

Ricorda che quando prendi in lettura o in consultazione del materiale, ne sei personalmente responsabile:

  • controlla l'integrità dei documenti;
  • segnala al personale della biblioteca eventuali anomalie;
  • osserva queste dieci semplici regole del lettore e della lettrice virtuosi.

Per consultare il materiale conservato in alcune biblioteche devi rispettare delle regole particolari.

  • Vedi come consultare il materiale conservato nelle sale storiche dell'Archiginnasio.
  • Vedi come consultare il materiale conservato nella Sezione Manoscritti e rari | Gabinetto Disegni e Stampe dell'Archiginnasio.
  • Vedi come consultare i documenti di Casa Carducci.
contenuto inserito il 22 set 2021 — ultimo aggiornamento il 14 feb 2022
In copertina:

© Lorenzo Bettini, Janaima Costantini, Sara Fabbiani, Beatrice Fiore.

Dove non diversamente segnalato, i contenuti si intendono liberamente utilizzabili purché se ne citi esplicitamente la fonte e siano a loro volta condivisi. Licenza Creative Commons Attribuzione - condividi allo stesso modo (CC BY-SA 4.0).