Schiavitù e tratta

Dove
Biblioteca Jorge L. Borges , via dello Scalo, 21/2 Bologna
Schiavitù e tratta

La curatrice della mostra sulla schiavitù incontra il pubblico alla Biblioteca J. L. Borges.

Partendo da alcune immagini riferite alla tratta atlantica degli schiavi verso il Nuovo Mondo, tra il XVI e XIX secolo, la curatrice Maria Cristina Ercolessi ci racconterà cosa potremo vedere nella Sala d’Ercole di Palazzo d’Accursio dal 29 aprile al 28 maggio 2022.

Un incontro organizzato dalla Biblioteca Borges, in collaborazione con il Centro A. Cabral, per illustrare la mostra “Schiavitù e tratta: vite spezzate tra Africa ed Americhe”. Un percorso espositivo interamente dedicato al viaggio degli schiavi dall’Africa alle Americhe e alle motivazioni economiche che hanno dato vita a questo gigantesco commercio di esseri umani e al legame tra razza e schiavitù. Autobiografie e testimonianze daranno voce ai protagonisti di questa tremenda vicenda storica: le schiave, gli schiavi, i mercanti di esseri umani, i capitani delle navi schiaviste, gli abolizionisti.

La mostra è organizzata da Biblioteca A. Cabral - Settore Biblioteche del Comune di Bologna.

L’ingresso all’incontro è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Informazioni: Biblioteca J. L. Borges - Via dello Scalo, 21/2 - Bologna - telefono: 0512197770 - email: biblitecaborges@comune.bologna.it

Approfondimenti
contenuto inserito il 30 mar 2022 — ultimo aggiornamento il 6 apr 2022