Di troppo amore

Dove
Piazza Coperta - Biblioteca Salaborsa, Piazza del Nettuno, 3
copertina di Di troppo amore

incontro con Ameya Gabriella Canovi e Elisabetta Coruzzi

Mercoledì 28 settembre alle 18 in Piazza Coperta Ameya Gabriella Canovi parla del suo libro Di troppo amore con Elisabetta Coruzzi.

La dipendenza affettiva è un disturbo ancora poco conosciuto, dal quale è difficile liberarsi perché ha radici profonde nel cuore della famiglia d’origine, dove sperimentiamo le prime forme di attaccamento e impariamo, quando va tutto bene, l’amore per noi stessi. Ma se invece siamo stati bambini poco accuditi, trascurati, o addirittura abusati, o al contrario figli troppo protetti, oggetto di attenzioni eccessive, allora possiamo sviluppare rapporti nei quali il partner è vissuto come un’ancora di salvezza, qualcuno che può riparare le vecchie lacerazioni. In questo libro Ameya Canovi riversa la sua lunga esperienza di sostegno a dipendenti affettivi raccontando le loro storie e spiegando il disagio di cui sono prigionieri, con le sue diverse manifestazioni. Con un approccio tanto rigoroso quanto ricco di empatia, delinea inoltre un percorso di conoscenza di sé capace di disinnescare il «troppo amore», il bisogno eccessivo dell’altro, e di liberare dai rimpianti e dalle recriminazioni per ciò che non si è avuto.

 

L'incontro è realizzato in collaborazione con Sperling & Kupfer e Mondadori Bookstore


Ingresso gratuito.

Una volta raggiunta la capienza massima consentita non sarà possibile entrare e sostare in piedi.

Anche se non è più obbligatorio, per entrare in biblioteca e per partecipare alle attività raccomandiamo ancora l’uso della mascherina (chirurgica o FFP2).

L'incontro sarà trasmesso in diretta streaming anche sul canale YouTube di Bologna Biblioteche

Contenuto inserito il 12 set 2022 — Ultimo aggiornamento il 23 set 2022
Dove non diversamente segnalato, i contenuti si intendono liberamente utilizzabili purché se ne citi esplicitamente la fonte e siano a loro volta condivisi. Licenza Creative Commons Attribuzione - condividi allo stesso modo (CC BY-SA 4.0).