A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio

Dove
Biblioteca dell'Archiginnasio , Piazza Galvani 1, Bologna
A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio

La mostra espone legature di particolare pregio e interesse prodotte in Italia tra il XV e il XVI secolo.

Frutto di un prezioso censimento condotto nelle raccolte dell’Archiginnasio e confluito nella banca dati Legature storiche, l'esposizione presenta una selezione di volumi che esemplificano l’evoluzione dei manufatti tra Medioevo ed Età Moderna su tutto il territorio nazionale, rivelando alcune specifiche caratteristiche. Nata per proteggere e conservare il blocco cucito di carte, membranacee prima, cartacee poi, la legatura rende il libro unico e irripetibile: frutto del paziente e faticoso lavoro del legatore, introduce nell’atmosfera di un’epoca o nella vita di un personaggio; è inoltre un prodotto artistico, simbolo di appartenenza sociale.

La mostra riprende il percorso di approfondimento avviato nel 2019, con l'esposizione dedicata alle legature bolognesi.

Lunedì 28 marzo alle ore 12 nella Sala dello Stabat Mater inaugurazione della mostra A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio, a cura di Federico Macchi.
Saluto di Alessandra Curti, Responsabile della Biblioteca dell’Archiginnasio
Presentazione di Federico Macchi, Curatore della mostra. A seguire, visita guidata. 

A corredo della mostra, sono previste visite guidate gratuite, condotte dal curatore:

  • 7 maggio, ore 16
  • 11 giugno, ore 11.30

La mostra è visitabile fino al 26 giugno, con ingresso libero, raccomandato l'uso della mascherina.

Orari: lunedì-venerdì 9-19 - sabato 9-18 - domenica chiusa

.

contenuto inserito il 28 feb 2022 — ultimo aggiornamento il 7 giu 2022
Dove non diversamente segnalato, i contenuti si intendono liberamente utilizzabili purché se ne citi esplicitamente la fonte e siano a loro volta condivisi. Licenza Creative Commons Attribuzione - condividi allo stesso modo (CC BY-SA 4.0).