Istituzione Biblioteche di Bologna

LUOGHI / Biblioteca dell’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri E-R

Codice biblioteca: UBOIR Pagine a cura della Biblioteca

www.istitutoparri.eu
Contattaci istituto@istitutoparri.it
tel. 051 3397211 fax 051 3397272

lun mar mer gio ven sab
9-19 9-19 9-19 9-19 9-19 9-14

Internet gratuito
3 postazioni per la consultazione dei cataloghi on line

In biblioteca puoi trovare
78.000 volumi e opuscoli a scaffale chiuso, 40 quotidiani spenti, 1.378 testate di periodici di cui 147 correnti, 1.440 documenti multimediali, 200 manifesti, 626 tesi di laurea. Fondi speciali librari: Garibaldini di Spagna, Dopolavoro Ferroviario di Bologna, Giorgio Vecchietti, Laboratorio nazionale per la didattica della storia (Landis), Centro di documentazione storico-politica sullo stragismo (Cedost), Piero Monzoni, Alfredo Spaccamonti, Filippo Finardi, Mirella Galletti, Biennale di Venezia.

Cataloghi
> catalogo online (Sebina OPAC)
> catalogo della biblioteca

Prestito
fino a 4 volumi per 30 giorni, prorogabile di 15 giorni. Prestito interbibliotecario e document delivery.

Risorse on line
due canali di consultazione dei documenti digitalizzati, volumi a stampa, fotografie, manifesti, audiovisivi:
> Biblioteca digitale Parri
> Biblioteca digitale Parri network



Fotoriproduzioni a pagamento, fotocopie e riproduzioni digitali


Vuoi saperne di più?
L'Istituto Parri fu costituito a Bologna il 2 giugno 1963, su iniziativa di un gruppo di intellettuali e di protagonisti dell'Antifascismo e della Resistenza, per raccogliere le memorie e la documentazione sull'opposizione alla dittatura e alla guerra fascista. È socio dell'Istituto nazionale per la storia del movimento di liberazione in Italia "Ferruccio Parri", intitolato al politico antifascista e primo presidente del Consiglio italiano dopo la II Guerra Mondiale.
La Biblioteca conserva documenti su I e II guerra mondiale, fascismo e antifascismo, guerra di liberazione, dopoguerra, ricostruzione, repubblica italiana, didattica della storia del XX secolo, fino alla contemporaneità. Il nucleo originario delle raccolte è costituito da un deposito della Biblioteca dell'Archiginnasio (circa 6.000 volumi), arricchito da acquisti e donazioni. L'Istituto promuove conferenze, proiezioni di film, presentazioni di libri, attività per le scuole, corsi di aggiornamento, visite guidate; organizza mostre. Dal 2012 pubblica, con gli Istituti Storici dell'Emilia Romagna in Rete, la rivista on line di storia contemporanea "E-Review".
Ha sede dal 2005 nell'ex convento di San Mattia. I servizi al pubblico sono ubicati al primo piano e comprendono due sale di lettura (40 posti complessivi), una sala multimediale (10 posti), una sala per proiezioni e conferenze (30 posti).

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell’Istituto per la Storia e le Memorie del Novecento Parri E-R

Via Sant'Isaia, 18
40123 Bologna

dalla stazione ferroviaria centrale: autobus n. 21, navetta D (fermata S. Isaia)
- dall'autostazione: autobus n. 11, 27 (direzione centro, fermata Via Rizzoli); sull'altro lato della strada autobus n. 14 (fermata S. Isaia)
- dall'aeroporto: Aerobus BLQ (fermata Ugo Bassi); sull'altro lato della strada autobus n. 14 (fermata Sant'Isaia)