LUOGHI / Biblioteca Corticella-Luigi Fabbri

Codice biblioteca: UBOCN Pagine a cura della Biblioteca

Resp. Paola Picco
Contattaci bibliotecacorticella@comune.bologna.it
tel. 051 2195530 fax 051 6329315
Iscriviti alla newsletter

Seguici sulla nostra pagina Facebook

Come stabilito dall'ultima ordinanza del Ministero della Salute, a partire da domenica 21 febbraio la Regione Emilia-Romagna torna in zona arancione.

Questo provvedimento comporta alcuni cambiamenti nei servizi:

- verranno chiuse le sale studio nelle biblioteche ad eccezione di Salaborsa Popup a palazzo Re Enzo.

- non sarà più possibile entrare in biblioteca per scegliere in autonomia i libri. Sarà invece possibile prenotare i prestiti e andare poi in biblioteca a ritirarli.

Per prenotare il prestito, potete telefonare allo 051 2195530 nei seguenti orari: dal lunedì al giovedì 8-18 e venerdì 8-14
oppure scrivere una mail a bibliotecacorticella@comune.bologna.it.

Se invece preferite non muovervi da casa, potete continuare a utilizzare il servizio di Prestito a domicilio (info QUI).

Sono sospese tutte le attività in presenza e le mostre. Restano confermati esclusivamente i gruppi di lettura e gli altri appuntamenti online.

Orari di apertura:
dal lunedì al giovedì 9,00-18,00 e venerdì 9,00-14,00.
Dal 23 gennaio il sabato siamo chiusi.

lun mar mer gio ven sab
09.00-18.00 09.00- 18.00 09.00- 18.00 09.00- 18.00 09.00-14.00 CHIUSA

Le operazioni di prestito e restituzione terminano 15 minuti prima dell'orario di chiusura.

Internet gratuito
10 postazioni per navigazione internet, 1 per visione DVD e videoscrittura.
Una postazione è configurata con il software NVDA (Non visual desktop access) open source. Con questo programma le persone disabili della vista avranno la possibilità di utilizzare il computer in completa autonomia.

BolognaWiFi
> regole di utilizzo

In biblioteca puoi trovare
35.000 libri, dei quali 6.000 per ragazzi 600 video e DVD
Particolare attenzione è rivolta ai settori di documentazione locale e ai testi di studio universitari.

In altre lingue
inglese, tedesco, spagnolo, francese, russo, cinese, portoghese

Cataloghi
> catalogo della biblioteca
> Sebina You: nuovo catalogo online

Prestito
N. massimo 6 documenti, di cui 3 testi universitari e 2 DVD.
Durata: 1 mese per narrativa, saggistica, testi universitari, audiolibri; 7 giorni per i DVD; 15 per le guide turistiche e i periodici e storia locale.

EmiLib, la biblioteca digitale per accedere a migliaia di
risorse digitali come ebook, quotidiani e riviste, tracce musicali...


fotocopie e stampe a pagamento
aria condizionata


Vuoi saperne di più?
Biblioteca di pubblica lettura, inaugurata nel 1978 all’interno del Centro Civico Corticella. Nel corso degli anni Novanta, grazie a una convenzione con Acostud, ha arricchito il proprio patrimonio di testi universitari. Organizza corsi di lingua italiana per cittadini stranieri, mostre di pittura e fotografiche, presentazioni di libri, laboratori per bambini, incontri con le classi, visite guidate per le scuole, prestito alle scolaresche dalle scuole dell’infanzia alle scuole secondarie di secondo grado, iniziative di tema ambientale in collaborazione con associazioni del territorio. Invia agli iscritti newsletter sulle proprie iniziative e un bollettino mensile di aggiornamento sui nuovi acquisti. Ha pubblicato libri illustrati sulla storia del quartiere.La biblioteca dispone di 54 posti di lettura, su un piano. Ampliata nel 2005, dispone di una sezione ragazzi, un’emeroteca, una sezione giovani adulti e dieci postazioni multimediali per la videoscrittura, la visione DVD, l’ascolto in cuffia di corsi di lingue. La biblioteca è a scaffale aperto, con l’unica eccezione dei DVD.

Attività

Progetto Nati per leggere - Quartiere Navile Attività e progetti per bambini e le scuole
Proposte di lettura per bambini, ragazzi e scuole Consigli di lettura e bibliografie per adulti
Gruppo di lettura Koala Laboratorio di scrittura al Quartiere Navile

Letture salutari
Ciclo di incontri su cultura verde, cibo e ambiente

Datti una mossa-Gruppo di cammino Corticella

Educare per educarci al rispetto di sé e dell'altro
Le "storie" di Miriam dal 2002.

Lettere della memoria
Parole in buchetta per ricordare la Shoah