Istituzione Biblioteche di Bologna

Eventi / CAN ÇAKMUR (Turchia)

Musica

CAN ÇAKMUR (Turchia)

Musiche di Scarlatti, Haydn, Mozart, Beethoven, Schumann

La data del 10 settembre 2017 è decisamente uno spartiacque nella vita del diciannovenne pianista turco Can Çakmur, molto noto in patria ma sconosciuto fuori dal suo paese. A Glasgow quella sera Çakmur strappa il primo premio assoluto al Concorso Pianistico Internazionale Scozzese, entrando di fatto nell'empireo dei pianisti più famosi al mondo. "L'autentica rivelazione del concorso è stato il diciannovenne pianista di Ankara Can Çakmur, che ha donato una rara semplicità di lettura nel Quarto Concerto di Beethoven, in cui lascia la musica dispiegarsi naturalmente, con una meravigliosa luminosità e una grazia tutta speciale che si rivela sincera e  commovente. Il suo bellissimo tocco nelle note profonde del secondo movimento della Sonata di Schumann conferma il suo talento quasi disarmante, che alterna semplicità a grande sofisticatezza”. Così scriveva il critico David Kettle su “The Scotsman” all'indomani della vittoria del Glasgow, delineando già perfettamente il particolare pianismo di Çakmur, poetico e sensibile, molto diverso da quello delle centinaia di “virtuosi d'assalto” che di solito frequentano i concorsi internazionali. Con la sua maturità e la sua intelligenza musicale, Can Çakmur ha letteralmente conquistato il cuore di una giuria severissima, nella quale sedeva fra gli altri la russa Olga Kern, che ha apprezzato il suo fraseggio sempre espressivo ed il suo commovente cantabile che, talvolta, richiama l'arte di Wilhelm Kempff. Grande pianista al quale il Nostro sembra ispirarsi anche nelle scelte di repertorio.
Çakmur ha cominciato gli studi con Leyla Bekensir e Ayse Kaptan, poi ha proseguito per sei anni con Jun Kanno ed Emre Sen. Nel 2012 è stato ammesso nella classe di Marcella Crudeli alla Schola Cantorum di Parigi. Si è inoltre perfezionato con Leslie Howard, Robert Levin, Ewa Kupiec, Arie Vardi e Alan Weiss. Attualmente studia con Grigory Gruzman all'Accademia Musicale Franz Liszt di Weimar e privatamente con Diane Andersen in Belgio.

Quando

26 Giugno 2018
ore 21 Cortile dell'Archiginnasio

Informazioni

Biblioteca dell'Archiginnasio

INEDITA per la CULTURA Tel 051 932718/931575 emailsito web

Prevendita biglietti: Bologna Welcome - Piazza Maggiore 1/e - tel. 051.231454 Costo unitario Euro 15
Rassegna

Pianofortissimo 2018

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell'Archiginnasio

Piazza Galvani, 1
40124 Bologna

Bus 11, 13, 14, 19, 20, 25, 27, 29, 30, 37
fermata piazza Maggiore o via Rizzoli

Navetta A
fermata piazza Galvani