Eventi / Incontro con Roberto Calasso

Libri

Incontro con Roberto Calasso

in occasione dell’uscita del suo nuovo libro L’INNOMINABILE ATTUALE (Adelphi). Ne parla con l'autore Antonio Gnoli

Turisti, terroristi, secolaristi, hacker, fondamentalisti, transumanisti, algoritmici: sono tutte tribù che abitano e agitano l'innominabile attuale. Mondo sfuggente come mai prima, che sembra ignorare il suo passato, ma subito si illumina appena si profilano altri anni, quel periodo fra il 1933 e il 1945 in cui il mondo stesso aveva compiuto un tentativo, parzialmente riuscito, di autoannientamento. Quel che venne dopo era informe, grezzo e strapotente. Nel nuovo millennio, è informe, grezzo e sempre più potente. Auden intitolò L'età dell'ansia un poemetto a più voci ambientato in un bar a New York verso la fine della guerra. Oggi quelle voci suonano remote, come se venissero da un’altra valle. L’ansia non manca, ma non prevale. Ciò che prevale è l’inconsistenza, una inconsistenza assassina. È l’età dell’inconsistenza.

Roberto Calasso vive a Milano ed è presidente e consigliere delegato della casa editrice Adelphi. È autore di un work in progress di cui finora sono apparsi La rovina di Kasch (1983), Le nozze di Cadmo e Armonia (1988), Ka (1996), K. (2002). Ha pubblicato inoltre il romanzo L'impuro folle (1974), i saggi I quarantanove gradini (1991), La letteratura e gli dèi (2001)e La follia che viene dalle Ninfe (2005), e la raccolta di risvolti Cento lettere a uno sconosciuto (2003).

Quando

4 Novembre 2017
ore 17.30 Sala dello Stabat Mater

Informazioni

Biblioteca dell'Archiginnasio

Tel. 051 276811



Ingresso libero
Rassegna

Le voci dei libri settembre- dicembre 2017

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell'Archiginnasio

Piazza Galvani, 1
40124 Bologna
Bus 11, 13, 14, 19, 20, 25, 27, 29, 30,
fermata piazza Maggiore o via Rizzoli

Navetta A
fermata piazza Galvani

Documenti