Istituzione Biblioteche di Bologna

Eventi / Incontro con Marco Antonio Bazzocchi

Libri

Incontro con Marco Antonio Bazzocchi

in occasione dell’uscita del suo nuovo libro ESPOSIZIONI. Pasolini, Foucault e l’esercizio della verità (il Mulino).

Ne parlano con l’autore Matilde Callari Galli e Gian Luca Farinelli.

Dalla Divina Mimesis a Petrolio, dalla Trilogia della vita a Salò, le opere estreme di Pasolini sono accomunate dalla presenza di due elementi fortemente collegati tra loro: la rappresentazione del corpo nudo e della sessualità da una parte e la costante ricerca di un accesso alla verità sul presente dall’altra. Negli stessi anni 1970-75 anche Michel Foucault si interessa a temi analoghi: l’analisi dei discorsi con cui l’uomo occidentale ha ricercato nuove forme di rapporto con la verità su di sé e sui propri comportamenti, inclusi i comportamenti sessuali. Mettendo a confronto le intuizioni del filosofo francese con le opere di Pasolini, il libro individua e racconta il forte legame fra le scelte espressive pasoliniane e l’esercizio di esposizione del corpo, di sé, della sessualità come nucleo rivoluzionario dei cinque anni che precedono la morte. Un percorso di trasformazione a cui l’autore sottopone se stesso e la sua creatività, nel nome di un «dire il vero» di profondo valore politico.

Marco Antonio Bazzocchi insegna Letteratura italiana moderna e contemporanea nell’Università di Bologna. Tra i suoi libri recenti ricordiamo L’Italia vista dalla luna. Un paese in divenire tra letteratura e cinema (Bruno Mondadori, 2012) e Il codice del corpo. Genere e sessualità nella letteratura italiana del Novecento (Pendragon, 2016). Con il Mulino ha pubblicato anche Leopardi (2008).

Quando

11 Novembre 2017
ore 17.30 Sala dello Stabat Mater

Informazioni

Biblioteca dell'Archiginnasio

Tel. 051 276811



Ingresso libero
Rassegna

Le voci dei libri settembre- dicembre 2017

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell'Archiginnasio

Piazza Galvani, 1
40124 Bologna

Bus 11, 13, 14, 19, 20, 25, 27, 29, 30, 37
fermata piazza Maggiore o via Rizzoli

Navetta A
fermata piazza Galvani

Documenti