Notizie / Aggiornamento dei servizi nelle biblioteche in Zona Rossa

Solo pochi giorni fa, con l'entrata della nostra città in Zona Rossa, il Comune di Bologna, in via cautelativa, aveva deciso di sospendere il servizio di prestito e restituzione in presenza nelle biblioteche. Una volta constatato, però, che il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 2 marzo 2021 e l'ordinanza della Regione Emilia-Romagna del 3 marzo consentono l'apertura delle biblioteche dove i "servizi sono offerti su prenotazione", abbiamo deciso di riattivare nuovamente il servizio di prestito e restituzione su prenotazione.

A partire da domani, quindi, martedì 9 marzo sarà nuovamente possibile prenotare il prestito di libri e altri documenti, che potrete poi ritirare di persona presso la vostra biblioteca dal giorno successivo, mercoledì 10 marzo: purtroppo non si potrà girare tra gli scaffali ma potrete portare con voi per restituirli i libri il cui prestito è scaduto.
Vi ricordiamo anche che i libri presi in prestito in una delle nostre biblioteche li potete restituire in qualunque biblioteca comunale.
Se siete in ritardo con la restituzione, non preoccupatevi: tutti i prestiti registrati a partire dal primo febbraio saranno prorogati fino al 5 aprile.
Per chi non vuole muoversi da casa, ricordiamo che è attivo il servizio gratuito e sicuro di consegna dei prestiti a domicilio.
Se avete bisogno di consigli di lettura o di informazioni di qualunque tipo, i bibliotecari e le bibliotecarie del Comune di Bologna sono sempre a vostra disposizione, via email, telefono o tramite il servizio di informazioni bibliografiche Chiedilo al Bibliotecario.
Sono sempre disponibili le risorse online:
- Emilib / Emilia Digital Library (ebook, audiolibri, quotidiani e riviste ecc);
- Archiweb / la biblioteca digitale dell'Archiginnasio (banche dati, libri, manoscritti e mostre online dell'Archiginnasio);
- Bologna online di Salaborsa;
- e-Cabral la biblioteca digitale della Biblioteca Cabral.
Proseguono anche gli appuntamenti online già in programma come, per esempio, i gruppi di lettura e le attività per bambini/e e ragazzi/e.
Per rimanere sempre aggiornati, potete iscrivervi al canale Telegram di Bologna Biblioteche: https://t.me/bolognabiblioteche
Il Comune di Bologna ha raccolto in un sito, sempre aggiornato, le informazioni sull'emergenza sanitaria legata al coronavirus, i comportamenti corretti per proteggere noi stessi e gli altri, le misure economiche, i provvedimenti a tutela della salute: lo trovate qui.

Documenti