Notizie / La Città Metropolitana di Bologna passa a zona arancione scuro

In ottemperanza all'ordinanza del Presidente della Regione Emilia-Romagna numero 22 del 26/02/2021, da sabato 27 febbraio fino al 14 marzo 2021 si estende a tutti i Comuni della Città Metropolitana di Bologna la zona cosiddetta arancione scuro o rafforzato.

L'applicazione di questo provvedimento comporta alcune variazioni nell'erogazione dei servizi da parte delle biblioteche comunali: in questo periodo le biblioteche offriranno servizi esclusivamente su prenotazione, dal lunedì al venerdì. Saranno attivi i servizi di prestito e restituzione in sede, ma senza la possibilità di scegliere in autonomia i libri dagli scaffali.

Sempre attivo, e sempre su prenotazione, sarà anche il servizio di prestito a domicilio che permette di ricevere a casa, gratuitamente e in tutta sicurezza, libri, dvd e riviste dalla vostra biblioteca preferita.

Saranno chiuse tutte le sale studio e non sarà consentita la consultazione in sede.

Restano chiusi anche i luoghi di visita nelle biblioteche: il Teatro anatomico all'Archiginnasio, gli scavi archeologici in Salaborsa e il Museo Carducci a Casa Carducci.

Proseguono invece gli appuntamenti online già in programma: i gruppi di lettura e le attività per bambini/e e ragazzi/e.

Per garantire il lavoro in sicurezza dei/delle bibliotecari/e, alcune biblioteche rimoduleranno i propri orari di apertura per prestito e restituzione.

Negli orari di apertura i bibliotecari e le bibliotecarie saranno sempre a disposizione per rispondere via email o per telefono alle vostre richieste di informazioni.

Le richieste di informazioni possono essere inviate anche tramite il servizio Chiedilo al bibliotecario.

In Archiginnasio resterà attivo il servizio di document delivery che permette di richiedere riproduzioni digitali dei documenti conservati.

Per ogni informazione (orari, servizi e modalità) potete visitare il nostro sito: http://www.bibliotechebologna.it/

Per rimanere sempre aggiornati, potete iscrivervi al canale Telegram di Bologna Biblioteche: https://t.me/bolognabiblioteche

Documenti