Notizie / Nelle biblioteche comunali torna il prestito su prenotazione

Da mercoledì 9 dicembre sarà di nuovo possibile prendere in prestito i libri direttamente nella vostra biblioteca preferita.

L'ultimo Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre scorso, consente infatti alle biblioteche di riprendere il servizio di prestito in sede, anche se esclusivamente su prenotazione.

Avete un libro, un dvd, un cd o una rivista che vi interessa?

Chiamate o scrivete un'email alla vostra biblioteca e prenotate il prestito.

Andate in biblioteca nell'orario che vi verrà indicato.

Potrete entrare in biblioteca solo per ritirare i libri prenotati: per il momento non è ancora possibile fermarsi a leggere o consultare altri libri.

Se avete a casa dei libri da restituire, portateli pure con voi: potrete lasciarli negli appositi contenitori in biblioteca.

Quando andate in biblioteca ricordatevi, come sempre, di indossare la mascherina, di igienizzare le mani e di rispettare la distanza di sicurezza.

Se invece preferite non muovervi da casa, potete continuare a utilizzare il servizio di prestito a domicilio: chiamate in biblioteca, richiedete il prestito e una volta a settimana i fattorini in bicicletta di Consegne Etiche vi porteranno direttamente a casa quello che vi interessa.

Tutto avviene in maniera gratuita e sicura: i libri, infatti, sia quelli che prenoterete per il ritiro in biblioteca, sia quelli che riceverete a casa con il prestito a domicilio sono stati sottoposti a quarantena dopo l'ultimo prestito e sono stati maneggiati in sicurezza.

Qui trovate tutte le biblioteche del Comune di Bologna.

Qui invece trovate il catalogo dove cercare il libro che vi interessa.

Ci vediamo in biblioteca!

 

La fotografia dell'Archiginnasio è di Cristian Maccaferri