Notizie / L'Istituzione biblioteche e le disposizioni per il contenimento del coronavirus

Aggiornamento 4 maggio

Secondo quanto stabilito dal Comune di Bologna prosegue la chiusura delle biblioteche dell'Istituzione per il contenimento del coronavirus. Tutte le informazioni sul sito del Comune di Bologna

Aggiornamento 13 aprile

Prorogata fino al 3 maggio la chiusura dei luoghi di cultura per il contenimento del coronavirus. Tutte le informazioni sul sito del Comune di Bologna

Aggiornamento 2 aprile

Il Presidente del Consiglio ha firmato il Dpcm (1 aprile 2020) che proroga fino al 13 aprile 2020 le misure di contenimento già in vigore con il Dpcm (22 marzo 2020).

Per le informazioni relative alle disposizioni sul coronavirus, si consiglia di seguire gli aggiornamenti sui canali istituzionali del Comune di Bologna.

Aggiornamento 16 marzo

Prosegue la chiusura delle sedi delle biblioteche dell'Istituzione a seguito delle disposizioni per il contenimento dell'epidemia di coronavirus. Potete contattare le biblioteche a questi recapiti email.

Durante il periodo di chiusura:

  • non si terrà conto della scadenza dei prestiti e non verranno applicate sanzioni. Alla riapertura delle biblioteche vi aggiorneremo sui tempi e i modi della restituzione.
  • sarà possibile l'iscrizione a distanza a Emilib - MLOL anche a coloro che non sono iscritti alle biblioteche dell'Istituzione purché maggiorenni e residenti in uno dei comuni dell'Area metropolitana di Bologna. Qui le istruzioni per l'iscrizione a distanza.

I servizi di Document Delivery e prestito interbibliotecario sono sospesi fino al 5 aprile. Si prega di inviare nuovamente le richieste a partire da lunedì 6 aprile.

Aggiornamento 8 marzo:

In base aslle misure stabilite dal Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri 8 marzo 2020 al quale si aggiunge un'ordinanza della Regione Emilia-Romagna fino al 3 aprile è sospesa l'apertura delle biblioteche e di tutti gli altri luoghi della cultura. Chiuse dunque al pubblico tutte le sedi dell'Istituzione Biblioteche.

Sospese anche le visite turistiche al Palazzo dell'Archiginnasio e Teatro anatomico, a Casa Carducci e agli scavi archeologici di Salaborsa.

Per informazioni e aggiornamenti seguire i canali di informazione del Comune di Bolgona.

Precedenti disposizioni:

In base alle nuove disposizioni contenute nel decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dpcm) per il contenimento del coronaviurus, l'Istituzione Biblioteche apre, anche nella settimana dal 2 all'8 marzo, tutte le biblioteche comunali che garantiscono i normali servizi annullando però attività ed eventi. Vengono osservate le indicazioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, riducendo quando necessario il numero dei posti a sedere negli ambienti delle biblioteche, per rispettare le distanze di sicurezza prescritte e monitorando le presenze per consentire alle persone di distribuirsi equamente in tutti gli spazi. 

Dal 24 febbraio al 1°marzo 2020 le biblioteche sono aperte e tutti i servizi bibliotecari sono normalmente attivi.

L’ordinanza della Regione Emilia-Romagna, mirata al contenimento della diffusione del coronavirus, prescrive invece la sospensione fino al 1°marzo compreso delle iniziative culturali e degli eventi in programma nelle biblioteche, come le presentazioni di libri, i convegni, le letture pubbliche e le molte attività con le classi. Sono sospese sempre fino al 1°marzo anche le visite turistiche al Palazzo dell’ Archiginasio - Teatro anatomico e Stabat Mater - a Casa Carducci e agli scavi archeologici di Salaborsa.

Tutti gli aggiornamenti sulle attività delle biblioteche comunali sono sempre disponibili sul sito dell’Istituzione Biblioteche bibliotechebologna.it dal quale si può accedere ai molti servizi online come la consultazione del catalogo, la proroga o la prenotazione del prestito, l’accesso all’area “chiedilo al bibliotecario” che permette di ricevere risposte via e mail e la biblioteca digitale Emilib.

Tutti i bibliotecari sono a disposizione anche telefonicamente, in particolare, per facilitare il pubblico, Biblioteca Salaborsa ha ampliato il servizio di informazioni telefoniche fino alle 19.30, e infine sono attive anche le pagine facebook delle varie biblioteche.

Per le informazioni relative alle disposizioni sul coronavirus, si consiglia di seguire gli aggiornamenti sui canali istituzionali del Comune di Bologna.

Documenti