Biblioteca Oriano Tassinari Clò / SARAGOZZARTE 2021

 

 

Premio letterario

La Biblioteca Tassinari Clò, in collaborazione con il Gruppo di lettura Voltapagina, indice la ottava edizione del concorso per racconti  brevi di genere libero, che abbiano come scenario o siano in qualche modo ispirati al quartiere Porto Saragozza di Bologna.

I racconti devono contenere storie, reali o di fantasia, che si sviluppano nel quartiere Porto Saragozza, o che hanno questo quartiere come punto di partenza o arrivo, o descrivere eventi accaduti o vissuti personalmente nel quartiere Porto Saragozza.

I racconti devono essere inediti ed originali dell'autore, in lingua italiana, lunghezza massima 7.200 battute circa (4 cartelle formato A4 da 1.800 battute circa ciascuna composte da 30 righe per 60 battute circa ciascuna,  carattere Times new Roman corpo 12).

Le opere, corredate dal titolo, non devono essere firmate.

I testi dovranno essere inviati esclusivamente per posta elettronica all'indirizzo  email sotto forma di allegato. Il formato del documento allegato dovrà essere tassatitivamente di tipo doc e pdf il soggetto dell'email dovrà essere "testo per concorso Saragozzarte 2021" e nel suo corpo dovrà apparire la dicitura "Autorizzo il trattamento dei miei dati personali in base art.13 del D.Lsg. 196/2003" Ogni allegato dovrà pervenire anonimo: i dati completi dell'autore/autrice (nome, cognome, recapito postale, recapito email, recapito telefonico) dovranno essere inseriti nel testo dell'email.

L'iscrizione al concorso è gratuita.

E' possibile partecipare al concorso con un solo elaborato. La giuria è composta dai componenti del gruppo di lettura Voltapagina, il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile.

I racconti devono essere inviati entro e non oltre il 31 luglio 2021.

La premiazione avverrà durante la manifestazione "Saragozzarte 2021" che si terrà in data da definirsi.

I primi racconti classificati verranno premiati con un attestato e saranno letti al pubblico durante la manifestazione di premiazione. I  racconti premiati saranno pubblicati in un opuscolo distribuito dalla biblioteca. Tutti i diritti restano di proprietò dell'autore. I minori possono partecipare con l’autorizzazione di un genitore. La giuria si riserva di assegnare menzioni speciali a racconti scritti da minori.

Info: email