Biblioteca Corticella / Gruppo di lettura Koala

 

 

La biblioteca Corticella e la biblioteca Casa di Khaoula hanno costituito il Gruppo di lettura Il Koala

Cos'è? Ecco in sintesi l'idea e lo spirito dell'iniziativa:

I partecipanti leggono da soli lo stesso libro e successivamente si incontrano per discuterne.

Perché partecipare ad un Gruppo di lettura?

Per condividere il piacere della lettura e scoprire modi diversi di leggere, conoscere nuovi autori e nuove persone.

Per chi è?

Per chi ama i libri e desidera parlarne con altri.

Che cosa legge il Gruppo?

Di volta in volta quello che i partecipanti o la Biblioteca propongono e scelgono.

Quando e dove ci si trova?

Una volta al mese, di norma il primo lunedì di ogni mese in biblioteca alternativamente a Corticella, via Gorki 14, e Casa di Khaoula, Via Corticella 104.

Per informazioni e segnalare il proprio interesse all'iniziativa potete rivolgervi alle due biblioteche ai seguenti contatti:

Biblioteca Corticella 051/2195530
Biblioteca Casa di Khaoula 051/6312721

Il prossimo appuntamento sarà lunedì 16 settembre alle ore 17.15 presso la biblioteca Corticella - Luigi Fabbri per parlare delle letture estive fatte.

Evelina e le fate è un romanzo storico di Simona Baldelli, pubblicato nel 2013 nella collana Italiana della Giunti Editore. Il romanzo è stato finalista al premio Calvino 2012, ed è stato eletto libro del mese di marzo dal programma radiofonico Fahrenheit. Il romanzo è risultato vincitore dell'edizione 2013 del premio John Fante opera prima.
Sulle colline dell'entroterra pesarese, a pochi chilometri dalla Linea Gotica, infuria l'ultimo terribile anno della seconda guerra mondiale: i tedeschi e i fascisti in ritirata si scontrano con i partigiani del Toscano in attesa degli Alleati. Evelina è una bambina di cinque anni quando scorge i primi sfollati rifugiarsi nel granaio del padre. Quell'evento segnerà l'inizio di un'avventura che la condurrà, dalla spensieratezza dei giochi infantili condivisi con i fratelli e “un'amica speciale”, ad assistere all'orrore di una rappresaglia nazista. Evelina, protetta da due fate premurose e materne (la Nera e la Scèpa), guarda (e trasfigura) il mondo con gli occhi dell'infanzia mescolando realtà e fantasia.

In questi anni abbiamo letto: Christa Wolf, Elizabeth Strout, Magda Szabò, Josè Saramago, Marcello Fois, Fulvio Ervas e tanti altri autori

Per avere informazioni sugli altri gruppi:
http://www.bibliotechebologna.it/articoli/59550/id/70649

 

 

Documenti