Istituzione Biblioteche di Bologna

Eventi / Archivio / Mario Ramous. tutte le poesie

  • >
Libri

Mario Ramous. tutte le poesie

Matteo Marchesini e Paolo Valesio presentano il libro di Mario Ramous, Tutte le poesie 1951 - 1998 (Pendragon, 2017).


Intervengono: Simonetta Santucci e Giorgio Donini. Il ricordo di Michele Ramous e Ada Valeria Fabj Ramous.


In collaborazione con la Biblioteca Casa Carducci e Pendragon editore.


"Mario Ramous era il poeta, il latinista, il saggista, il critico d'arte. Per me è sempre stato "solo" papà Mario. Lo sapevo nel suo studio, immerso tra i libri, avvolto dalla musica e dal fumo, ma non pensavo mai a lui come a "Mario Ramous, poeta". (Dal ricordo di Michele Ramous).


Mario Ramous, poeta e critico, è considerato uno dei maggiori traduttori italiani di classici greci e latini del secondo dopoguerra. Si devono a Ramous, docente emerito di estetica all'universita' di Urbino, importanti edizioni di Esopo, Orazio, Virgilio e Catullo, pubblicate soprattutto con la casa editrice Garzanti. Attivo negli anni Quaranta come critico d'arte, collaborando soprattutto con periodici di sinistra (fu iscritto al Pci fino al 1956, quando abbandono' per protesta contro l'invasione sovietica dell'Ungheria) , l'esordio poetico di Ramous avvenne nel 1951 con la raccolta 'La memoria', pubblicata da Cappelli con la prefazione di Salvatore Quasimodo, suo grande amico. Fu direttore editoriale della casa editrice bolognese Cappelli per 25 anni.


L’archivio personale e una sezione di libri dell’autore sono consultabili presso Casa Carducci dove stati donati dalla famiglia Ramous tra il 2004 e il 2007.



Quando

Dal 27 al 27 Settembre 2017
ore 17.30
Sala dello Stabat Mater

Informazioni

Biblioteca dell'Archiginnasio

Tel. 051 276811



Ingresso libero

Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Biblioteca dell'Archiginnasio

Piazza Galvani, 1
40124 Bologna

Bus 11, 13, 14, 19, 20, 25, 27, 29, 30, 37
fermata piazza Maggiore o via Rizzoli

Navetta A
fermata piazza Galvani

Documenti