Istituzione Biblioteche di Bologna

Eventi / Archivio / Leopardi a Bologna (e la soluzione di un enigma)

  • >
Conferenze/Convegni

Leopardi a Bologna (e la soluzione di un enigma)

Ne parla Pantaleo Palmieri, studioso di formazione filologica, che, dopo svariati lavori su Dante e su tutto l'Ottocento, ha progressivamente concentrato le proprie ricerche sul versante classicistico della nostra civiltà letteraria, dai corifei Monti e Giordani agli epigoni della Scuola classica romagnola, da Leopardi a Carducci, da Renato Serra fino a Manara Valgimigli. A Leopardi ha dedicato i volumi «Leopardi. La lingua degli affetti» (Il Ponte Vecchio, 2001), «Restauri leopardiani» (Longo, 2006), «Per Leopardi. Documenti, proposte, disattribuzioni» (Longo, 2013). Nel 2008 ha pubblicato insieme con Paolo Rota un'edizione commentata delle Lettere scritte da Leopardi durante il suo soggiorno bolognese del 1825-26. E' fresco di stampa il volume, a quattro mani con Angelo Fregnani, «Leopardi a Bologna» (Lega, 2016), nel quale si rivendica la singolarità e la rilevanza del soggiorno bolognese e si risolve l'enigma dell'"affare di Israello". Introduce e dialoga con l'autore Marco Veglia (Università di Bologna) e presidente de «La Spècola di Bologna», associazione partner di Casa Carducci nell'organizzazione dell'iniziativa.
Ingresso libero

Quando

Dal 7 al 7 Aprile 2016
ore 17

Informazioni

Biblioteca di Casa Carducci

Tel. 051 347592



Dove

Ingrandisci mappa

Biblioteche | Casa Carducci

Piazza Carducci, 5
40125 Bologna

Dalla stazione F.S:

bus 32
fermata Carducci

Dal centro della città:

bus 25, 27, 18, 19
fermata Mazzini

bus 11
fermata Fondazza o Dante